Fondazione CAVECANEM
La Fondazione CAVE CANEM ha aderito a “Dai un senso al profitto” promosso da CERGAS Bocconi

La Fondazione CAVE CANEM ha aderito a “Dai un senso al profitto” promosso da CERGAS Bocconi

La Fondazione CAVE CANEM ONLUS ha deciso di partecipare anche alla IX Edizione di “Dai un senso al profitto”, un programma voluto da CERGAS Bocconi per offrire a giovani studenti l’opportunità di affrontare il mondo del lavoro attraverso un’esperienza pratica, nella quale la professionalità economica si unisce in modo naturale alla creazione di impatto sociale.

L’adesione al programma “Dai un senso al profitto” da parte della Fondazione CAVE CANEM ONLUS è sintomatica della volontà della nostra non profit di promuovere un up grade nelle modalità con cui si perseguono la tutela e il benessere degli animali. Il coinvolgimento di studenti brillanti e motivati impegnati in un percorso di studi presso l’Università Bocconi, il loro contributo nell’implementazione di servizi di qualità a favore di cani e gatti senza famiglia è sicuramente sintomatico della volontà di favorire un’evoluzione non solo culturale ma anche di metodo e di approccio alla tematica della gestione e dell’accudimento di animali con un passato di abbandono e maltrattamento alle spalle costretti a vivere in canili rifugio.

In che modo è strutturato il programma “Dai un senso al profitto”?

Il progetto dà la possibilità a 50 studenti della Università Bocconi di Milano di tutti i corsi di laurea (triennali, magistrali e a ciclo unico), suddivisi in piccoli gruppi (due/tre studenti per gruppo), di:

  • partecipare in prima persona a uno dei progetti imprenditoriali che verranno realizzati all’interno delle imprese ad alto contenuto sociale o culturale che hanno aderito all’iniziativa;
  • ricevere il supporto di un tutor dell’Università, che affiancherà ogni gruppo per l’accompagnamento operativo del progetto;
  • ottenere il riconoscimento del lavoro svolto in termini di stage o di stage curriculare, a condizione che vengano soddisfatti tutti i requisiti previsti da ciascun ordinamento.

Modalità di partecipazione
Il concorso si articola in 4 fasi:

  1. Registrazione: i singoli studenti presentano la propria candidatura.
  2. Processo di Selezione: a fronte delle richieste ricevute si provvederà alla selezione degli studenti e alla assegnazione degli studenti ai progetti.
  3. Periodo di lavoro: da maggio a settembre gli studenti lavoreranno al progetto.
  4. Evento Finale e premiazione: durante una giornata-evento finale i gruppi presenteranno il loro lavoro davanti ad una Giuria allargata ad ospiti illustri, che deciderà l’assegnazione del premio finale.

La Fondazione CAVE CANEM ONLUS ha aderito all’iniziativa per la prima volta nel 2020.

Nel 2020, la Fondazione CAVE CANEM ONLUS ha contribuito alla VIII edizione del programma “Dai un senso al profitto” coinvolgendo tre studenti ai quali sono stati affidati i compiti di: 1) implementare un metodo di progettazione che garantisse la replicabilità dei modelli, la misurazione dell’impatto sociale e la valutazione della sostenibilità economica della non profit; 2) partecipare a bandi di finanziamento aventi ad oggetto la sperimentazione di soluzioni innovative e integrate in grado di combinare efficacemente l’esigenza di fornire un servizio di accudimento, gestione e recupero comportamentale di cani e gatti vittime di abbandono, con l’esigenza di dare vita a percorsi individualizzati di formazione, riscatto sociale e inclusione lavorativa a favore dei soggetti sopra citati.

VIDEO – “La partecipazione della Fondazione CAVE CANEM ONLUS al programma “Dai un senso al profitto”: https://www.youtube.com/watch?v=UhAnV7mR_os&t=22s

Ultimato il programma “Dai un senso al profitto”, i tre studenti hanno vissuto un’esperienza di stage della durata di sei mesi. Terminato lo stage a due dei tre studenti è stato assegnato un incarico professionale di quattro mesi con l’obiettivo di garantire l’operatività dell’Accademia CAVE CANEM, progetto formativo nato in seno alla Fondazione CAVE CANEM ONLUS.

VIDEO – “L’Accademia CAVE CANEM”: https://youtu.be/mT0S0S6qoe4


About the Author