Fuori dalle Gabbie

Progetto

Fuori dalle Gabbie

Fuori dalle Gabbie è un ambizioso progetto che coniuga i percorsi individualizzati di formazione, riscatto sociale e inclusione lavorativa delle persone detenute con l’assistenza ai cani senza famiglia in canile: grazie alla valenza rieducativa di questo progetto, la persona detenuta avrà acquisito nuove competenze e sarà pronta a vivere nel rispetto della legalità, mentre il cane rieducato sarà pronto per essere adottato da una famiglia.

Fuori dalle gabbie:

  • è presente all’interno della Casa di Reclusione di Spoleto, della Casa Circondariale di Napoli Secondigliano e dell’Istituto Penale per Minorenni Casal del Marmo di Roma;
  • coinvolge due canili rifugio: il canile comunale di Spoleto e “La Collina di Argo” di Napoli;
  • 154 persone detenute hanno partecipato ai nostri corsi di formazione;
  •  16 persone detenute hanno svolto lavori socialmente utili in canile;
  •  2 persone detenute sono destinatarie di indennità formativa;
  •  166 i cani aiutati dalle persone detenute coinvolte nel progetto.
Fuori dalle Gabbie

Spoleto

Il progetto “Fuori dalle Gabbie - Spoleto” ha un duplice obiettivo: 1 - Garantire un miglioramento delle condizioni dei cani detenuti presso il canile comunale di Spoleto; 2 - Supportare il percorso rieducativo e di reinserimento sociale delle persone detenute nella Casa di Reclusione di Spoleto.

A Spoleto, il progetto prevede le seguenti attività:

  • un corso di formazione professionale, per le persone detenute, in materia di corretta gestione dei cani e di recupero comportamentale;
  • opere di manutenzione e migliorie al canile comunale da parte delle persone detenute;
  • realizzazione di una sede secondaria del canile nei pressi della Casa di Reclusione di Spoleto;
  • erogazione di borse-lavoro alle persone detenute che si sono distinte per il loro impegno e le loro capacità.
Fuori dalle Gabbie

Napoli

A Secondigliano è stato introdotto un ampio e sistematico utilizzo degli strumenti di misurazione dell’impatto sociale, per stimare scientificamente il valore economico, sociale e ambientale delle attività svolte dai detenuti in favore degli animali coinvolti.

In particolare, il progetto prevede:

  • un corso di formazione per i detenuti, in materia di corretta gestione dei cani e di recupero comportamentale, per fornire una preparazione tecnica-operativa che possa essere spesa all’esterno dell’Istituto;
  • la realizzazione, da parte di alcuni detenuti, di murales sulle mura di cinta del nuovo canile comunale del Comune di Napoli;
  • attività di manutenzione ordinaria della struttura e di corretta socializzazione dei cani;
  • l’analisi scientifica della misurazione dell’impatto sociale di quanto svolto.
Fuori dalle Gabbie

Roma

A Roma i destinatari delle nostre attività formative sono stati i giovani detenuti all’interno dell’Istituto Penale per Minorenni Casal del Marmo di Roma, che hanno potuto partecipare a un corso di formazione teorico-pratico sul lavoro con i cani ospitati in canile. Nello specifico, durante il primo trimestre, i giovani sono stati coinvolti in un corso di formazione all'interno del penitenziario. Il secondo trimestre i ragazzi hanno avuto la possibilità di vivere un'esperienza sul campo presso un canile/gattile come parte del team della Fondazione.

18 i partecipanti al progetto, che hanno preso parte a 6 giornate formative, dalla durata di 12 ore.
Al termine del corso, i partecipanti hanno ricevuto un attestato di partecipazione.

Abbiamo bisogno di te, la tua donazione ci aiuterà a finanziare training formativi e borse lavoro per persone detenute e percorsi di recupero per cani senza famiglia

se vuoi contribuire a questo progetto dona tramite bonifico bancario

IT 57 S 03069 09606 100000169682

Puoi sostenere i nostri progetti effettuando una donazione con bonifico bancario intestato a:Fondazione CAVE CANEMCodice IBAN: IT 57 S 03069 09606 100000169682Se desideri donare con bonifico, dopo aver effettuato l’operazione,ti chiediamo di inviare i tuoi dati anagrafici tramite e-mail all’indirizzo info@fondazionecavecanem.org così potremo inviarti la ricevuta fiscale.