Chi siamo

La Fondazione CAVE CANEM è stata istituita con atto pubblico il 24 giugno 2019.
Ė la realizzazione di un sogno a lungo cullato dalla Fondatrice Adriana Possenti con una lunga tradizione di famiglia in aiuto ai cani e ai gatti in difficoltà e da sempre impegnata nella tutela dell’ambiente e degli animali inizialmente come grande donatrice di enti e associazioni non profit. Con il trascorrere del tempo, il desiderio di un impiego diretto e più importante su tali temi l’ha portata a devolvere parte del suo patrimonio per la costituzione e per la gestione della Fondazione CAVE CANEM così da avere la possibilità di agire in prima linea secondo linee di intervento che garantiscano risultati concreti e verificabili. Al suo fianco, l’amica e Vice Presidente Federica Faiella da anni impegnata presso enti del settore in grado di orientare l’agire della Fondazione, definire le linee guida e individuare gli interventi più interessanti che possano costituire precedenti significativi da prendere a modello per essere replicati in altre realtà. Insieme hanno cominciato questa nuova avventura.

Cosa vogliamo

Creare cambiamento che vada oltre il tempo

 

La Fondazione CAVE CANEM vuole trasformare i problemi in opportunità sostenendo progetti, iniziative e campagne di informazione e sensibilizzazione grazie alle quali produrre valore, un’evoluzione culturale e strutturale.

Agiamo a supporto delle Istituzioni e della collettività come soggetto facilitatore e come promotore di un metodo di lavoro efficiente che punti all’efficacia delle azioni a favore degli animali, in particolare cani e gatti.

Facciamo in modo che ogni progetto o iniziativa porti beneficio non solo agli animali ma anche agli umani coinvolti.
Coinvolgiamo coloro i quali hanno maturato un’esperienza significativa in materia di tutela, benessere e accudimento degli animali per garantire la corretta analisi dei fenomeni e individuare modelli positivi da valorizzare, ci affidiamo a professionisti appassionati decisi a mettere a disposizione della Fondazione CAVE CANEM competenze e capacità per finalizzare i nostri interventi.

In questo modo ogni azione sarà uno strumento prezioso di sensibilizzazione, formazione, informazione, orientamento professionale, riscatto sociale e inclusione in ambito lavorativo.

Mission

La Fondazione CAVECANEM nasce e opera per arginare l’emergenza abbandono, per assestare un colpo decisivo al fenomeno del randagismo e promuovere un’evoluzione culturale nella relazione tra l’uomo e gli animali. Lo fa mettendo a disposizione degli animali coinvolti non solo cuore e passione ma anche le competenze di validi professionisti, una metodologia di lavoro strutturata ispirata allo spirito di squadra e alla misurabilità dell’impatto e dei risultati conseguiti perché nessun intervento sia fine a se stesso ma replicabile su larga scala.

Vision

La Fondazione CAVECANEM ambisce a tutelare il diritto all’adozione di ogni cane e di ogni gatto abbandonato e offrire un contributo significativo al controllo delle nascite di cani e gatti quale principale fonte della piaga del randagismo.

Le Risposte

I bisogni a cui si intende dare una risposta: randagismo e abbandono, due fenomeni strettamente collegati tra loro.

Il randagismo è un fenomeno ancora molto diffuso nel nostro Paese, sebbene in alcuni casi non se ne conoscano le dimensioni esatte, a causa della carenza di dati completi e di numeri aggiornati, tanto per quel che riguarda i cani, quanto, e soprattutto, rispetto ai gatti.

L’abbandono, le iniziative intraprese nel corso degli ultimi 30 anni per arginare il fenomeno dell’abbandono,  hanno individuato quale unica strategia quella della comunicazione mediatica volta alla sensibilizzazione dell’opinione pubblica.

I nostri progetti

All
Study
Current
Concluded
  • Fuori dalle gabbie
  • (Italiano) Emergenza COVID-19: “Vicini anche se lontani”
  • (Italiano) Randagismo tempo di soluzioni

News e Rassegna stampa

Programma

LINEE DI INTERVENTO DEL TRIENNIO 2019 – 2022:

Prevenire l'abbandono

Informazione e servizi a favore dei cittadini

  • La campagna nazionale di prevenzione e formazione “Leishmaniosi canina: conoscerla per combatterla”
  • Il progetto di orientamento professionale a Lampedusa “Studenti oggi, professionisti domani”
  • La campagna nazionale di prevenzione e controllo delle nascite

Porre fine alla condizione di abbandono

Il canile rifugio “dinamico” e le buone prassi da replicare e certificare

  • La collaborazione con il Parco degli animali – Ugnano (FI)
  • Il progetto “Laboratorio Valle Grande: un nuovo modo di intendere il canile”
  • La collaborazione con il Comune di Spoleto per migliorare il canile comunale
  • L’accademia di formazione multidisciplinare

L'adozione

L'inserimento in famiglia

  • Il Dipartimento adozioni della Fondazione CAVECANEM
  • Animali sotto sequestro giudiziario: il supporto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord
  • Il recupero dei cani con problemi comportamentali: percorsi di formazione e supporto ad opera dell’educatore Mirko Zuccari

Andare oltre l'abbandono

Le forme alternative al canile rifugio e di supporto da parte della collettività

  • Il Progetto “Fuori dalle gabbie” realizzato nella Casa di Reclusione di Spoleto
  • Un colpo di coda alla solitudine

Contattaci

Contattaci per richiedere informazioni o per collaborare con la Fondazione

Dove siamo

Sede Legale ed operativa:

ROMA
Via di Porta Pinciana, 4
00187 – Roma RM

Segreteria generale: +39 0669363695
Direzione generale: 3454160438
PEC: fondazionecavecanem@pec.fondazionecavecanem.org

Contattaci via email

Contattaci
reCAPTCHA